NOUS SOMMESI ICI / WE ARE HERE

Happening realizzato con la partecipazione di 80 persone recanti ognuna la propria bandiera personalizzata (cotone stampato, 40 x 150 cm)

Happening set up with 80 people and their personalized flags (printed cotton, 40 x 150 cm). Place d’Armes of the Fort Saint Jean, MUCEM, Marseilles, France.

photocredit: Sandro Scalia

NOUS SOMMES ICI / WE ARE HERE è un progetto stratificato. L’installazione sulla torre Roi René nel porto vecchio di Marsiglia ha fatto da perno per alcuni laboratori sociali e un happening partecipato dai cittadini. Le bandiere di tessuto tecnico ad alta visibilità e il contesto (un fronte marino fra i più importanti del Mediterraneo), rimandano a tematiche di mobilità, accoglienza e identità. Gandolfo Gabriele David sviluppa gran parte dei suoi progetti attraverso un processo relazionale, con determinazioni e azioni di comunità. Grazie al sostegno del Département des publics del MuCEM e di alcune associazioni locali (EPFF, Savoir et Devenir, Centro Sociale “l’Olivier Bleu”) NOUS SOMMES ICI / WE ARE HERE si è aperto alla città e alle comunità che la abitano attraverso la personalizzazione di alcune bandiere, con contributi testuali o grafici, tutti recanti storie, percorsi e sogni di varie comunità ed etnie che coabitano la città di Marsiglia, una città la cui bellezza vive anche profonde contraddizioni. Il progetto crea dei ponti di dialogo verso l’esterno e verso l’interno, aprendo la dimensione pubblica a quella privata ed attuando un superamento di assetti museali elitari verso un maggior coinvolgimento e partecipazione dei cittadini. L’happening finale proposto da NOUS SOMMES ICI / WE ARE HERE è una chiara dichiarazione di intenti e di volontà da parte delle comunità volta a rivendicare la visibilità dovuta al fine di mettere in atto attuare buone pratiche e politiche di azione sociale. 
NOUS SOMMES ICI / WE ARE HERE is a stratified project. The installation on the Roi René Tower in the old port of Marseilles has become the pivot for some social labs and a participatory happening. The high-visibility technical fabric of the flags as well as the context (one of the most important ocean fronts in the Mediterranean), point to issues of mobility, hospitality and identity. Gandolfo Gabriele David develops most of his projects through a relational process, with community determinations and actions. Thanks to the support of the Départments des publics of the MuCEM along with some local associations (EPFF, Savoir et Devenir, “L’Olivier Bleu” ), NOUS SOMMES ICI / WE ARE HERE has open to the city and its communities by the means of customizing some flags with textual or graphic contributions, all featuring stories, paths and dreams of various communities and ethnicities coexisting in the city of Marseille. The project builds up bridges of outward and inward-looking dialogue, opening the public to the private dimension and implementing an overhaul of elite, highbrow museum structures towards greater involvement and participation of citizens. The final proposed happening proposed by NOUS SOMMES ICI / WE ARE HERE is a clear statement of intentions and wills by communities to gain the needed visibility to implement good activities and social action policies.